I RITUALI DEL SONNO

Il processo di addormentamento dipende in larga misura dai comportamenti che si hanno prima di andare a dormire. In pratica, per preparare la nostra mente ad andare a letto, è bene seguire una routine che prepari il nostro organismo alla nanna. 

 

Tutte quelle attività rilassanti come fare un bagno, la lettura, l’ascolto di musica rilassante o addirittura pregare, sono di grande aiuto per addormentarci senza disturbi notturni. Sono invece da evitare tutte quelle attività stimolanti come l’esercizio aerobico, l’uso del computer e l’utilizzo di videogiochi. 

 

Infatti, se si ha difficoltà a prendere sonno durante la sera, la causa potrebbe trovarsi in una di queste brutte abitudini. Questi consigli sono utili anche per quelle persone che non hanno problemi ad addormentarsi. 

 

Molti soggetti infatti, riescono a prendere subito sonno, ma hanno continui risvegli notturni (in alcuni casi senza nemmeno rendersene conto) e si ritrovano al mattino più stanchi di quando si sono sdraiati. Seguire una routine prima di andare a dormire può portare enormi benefici a chiunque, grandi e piccoli. 

 

L’importante è capire quale rituale ti faccia realmente rilassare, basterà poi prenderlo come abitudine tutte le sere.

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati